Emorroidi – un rimedio che ho trovato veloce ed efficace!

La testimonianza di Eleonora per “www.iMieiRimediNaturali.it”:

 

Se sei finito su questa pagina è sicuramente perché stai cercando un rimedio veloce ed efficace per curare le tue emorroidi senza perdere tempo inutile. Che è esattamente quello di cui ero in cerca io quando, l’anno scorso, ho sofferto di questo problema.

Voglio raccontarti la mia esperienza perché so bene quanto può essere urgente un rimedio efficace in questa situazione.

Ti racconto cosa mi è accaduto, come mi sono curata e soprattutto perché ho deciso in modo così estremamente determinato di diffondere questa storia. Ecco perché credo sia importante che tu legga tutto quello che ho da dire.

Ma se sei di fretta, capisco. Clicca qui e accedi direttamente al metodo che mi ha curato definitivamente questo problema.

clicca_qui_mod

 

Mi chiamo Eleonora F. e vivo a Bologna. Quando inizialmente si manifestò questo problema cominciai a curarmi con i classici prodotti da banco farmaceutici, che, da quello che ho capito possono anche essere efficaci nella fase decisamente iniziale del problema. Cosa che con me non è andata, e così è iniziata la ma battaglia contro le emorroidi. E’ durata anni, finché non sono incappata in un sito che ospita le esperienze di persone che trovano una cura efficace esclusivamente attraverso l’uso di rimedi naturali. Il quale sono seriamente intenzionata ad aiutare nella diffusione di quei rimedi. Soprattutto perché dopo aver speso un sacco di soldi in medicinali ed interventi, che ti elencherò qui sotto, ho trovato assurdo che lo stato non intervenga sulla pubblicizzazione di cure naturali utilizzate e funzionanti per secoli in tutto il mondo, ma che intenda invece sostenere e pubblicizzare le case farmaceutiche dilaniando oltretutto il nostro patrimonio economico nazionale.

Comunque, in poche parole iniziai con la solita pomata di cui non posso citare il nome ma che tutti conoscono benissimo. Come dicevo, effettivamente è una crema che del sollievo può dare, ma solo nel caso iniziale e marginale del disturbo. Non passando appunto, mi recai dalla mia dottoressa, la quale mi prescrisse delle pillole e mi consigliò di bere molti liquidi. Dopo due settimane, stremata mi presentai al pronto soccorso. Diagnosi: emorroidi esterne sanguinanti. Non ne potevo più. Davvero. Credevo veramente che non ne sarei più uscita. Vagavo su internet saltellando da un link all’altro nella disperata ricerca di una soluzione. Trovai appunto il sito di cui ti ho parlato inizialmente. In poche parole è l’esperienza di una ragazza, Barbara Anselmi, che è riuscita a curare questo problema attraverso l’uso di un metodo completamente naturale. La sua esperienza è ospitata da un team di ricercatori indipendenti che studiano e testano i casi di persone che guariscono ad una patologia attraverso cure esclusivamente naturali. Devo dire che il suo racconto era convincente, anche se messa com’ero, in effetti mi sarei lasciata convincere anche da un venditore di fumo. Però devo dirti: sì, ha funzionato! In 5 giorni emorroidi completamente sparite. Non ci potevo credere. Il manuale è fatto benissimo ed è completo di tutte le informazioni necessarie. E’ super comprensibile e non ci sono all’interno cure con ingredienti impossibili da acquistare in Italia come accade di solito. Ci sono gli impacchi con gli ingredienti naturali e l’alimentazione da rispettare durante i giorni dell’infiammazione. Ti avviso, se vuoi che funzioni in fretta rispetta bene anche le regole alimentari, che peraltro sono anche le uniche che ora utilizzo quando intuisco il rimanifestarsi delle emorroidi. Appena inizio a sentire il prurito mangio in quel modo per un giorno o due senza dover ricorrere all’impacco e torno immediatamente come nuova.

Spero davvero che la mia storia ti sia stata d’aiuto. Sono una persona molto impegnata politicamente nelle campagne sociali, ed è per questo che quando ho scoperto questa cura ho cercato subito il modo per aiutare a diffonderla. Per me è una battaglia personale: contro un sistema politico ed economico decadente che da molti anni sostiene a mio parere i profitti delle industrie e delle privatizzazioni a discapito del singolo cittadino. In un paese in piena decadenza culturale.

Se vuoi accedere al manuale clicca qui e vai al sito

clicca_qui_under

 

Buona Fortuna!

Eleonora.

Leave A Comment